Riuso e non solo nella settimana all’Arci Stranamore dal 23/11

sabato 25 novembre, ore 22,30
Eugenio Rodondi in concerto!
“Eugenio Rodondi è uno che scrive canzoni belle, in bilico su certa passione civile e l’attenzione alle pieghe minime del presente, alle stimmate di una generazione non ancora trentenne che è terrorizzata dall’idea di fare un figlio e resta aggrappata al Negroni in una sospensione agghiacciante da apericena eterno.” (tratto da lisolachenoncera.it). “E’ finita l’estate” è il nuovo singolo del cantautore torinese, tratto dal suo terzo album, “D’un tratto”, appena pubblicato.

ingresso libero – tessera Arci necessaria
giovedì, venerdì e sabato, dalle ore 20
Cena al Circolo
La cucina di Stranamore è aperta ai soci Arci il giovedì, venerdì e sabato dalle ore 20 alle 22,30. Giovedì menù alla carta di pesce.

Prenotazioni al n. 320 3045955
Tessera Arci sempre necessaria
da giovedì 23 a sabato 25 novembre
Festa del riuso e della riparazione!
Stranamore partecipa alla settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti, che terminerà sabato con Mercatino e Convegno.
Qui sotto tutti gli eventi con il bordo tratteggiato!
ingresso libero – tessera Arci necessaria
giovedì 23 novembre, ore 18
Se chiudi ti compro: storia di un’impresa rilevata dai lavoratori
Interviene Fabrizio Galliano, operaio della cartiera Pirinoli di Roccavione (CN):
racconterà l’esperienza della sua fabbrica, recuperata e poi autogestita dai lavoratori.
“In cooperativa si sono comprati la fabbrica fallita, quella dove avevano lavorato per anni da dipendenti. E come presidente hanno scelto l’ex direttore. È la storia degli operai dell’ex cartiera Pirinoli di Roccavione, nel Cuneese.”
(Casale – Doglio La Stampa.it)

ingresso libero – tessera Arci necessaria
giovedì 23 novembre, ore 21,30
The Repairman
proiezione del film con la presenza di attori e protagonisti.

Nella provincia piemontese, Scanio Libertetti, un mancato ingegnere che si guadagna da vivere riparando macchine da caffè, segue un corso di recupero punti in un’autoscuola di provincia. Chiamato a spiegare come abbia perso la patente, travolge insegnante e compagni di corso con il racconto del suo ultimo anno di vita. Tra amici ormai realizzati che non perdono occasione per criticarlo, lo squillo insistente di un vecchio telefono e lo zio panettiere che lo incoraggia sempre a valorizzare le sue doti, Scanio si muove in equilibrio precario fra le contraddizioni del mondo moderno. Solo Helena, giovane inglese trasferitasi in Italia per lavorare come esperta di risorse umane, pare essere la presenza in grado di capirlo e di rassicurarlo. Almeno per un pò.

ingresso libero – tessera Arci necessaria
venerdì 24 novembre, ore 22
Robert Matteacci in concerto
Musicista, liutaio e designer specializzato nella costruzione di strumenti musicali con materiali riciclati (cigar box guitars, lap steel, chitarre resofoniche), Robert Matteacci ci farà assaporare i suoni e ci raccontera le tecniche costruttive dei suoi preziosi strumenti musicali.

ingresso libero – tessera Arci necessaria
sabato 25 novembre, dalle ore 15
Mercatino e laboratori del riuso + Convegno
dalle 15 alle 19 Mercatino del riuso e Laboratori pratico artistici :
– Manipolazione dell’argilla (adatto a tutti) a cura di Manuela Tota (esperta ceramista)
– Per i bimbi: Creazione di strumenti musicali e giocattoli con prodotti riciclati, a cura di Secondamanina
– Esperimenti con generatore elettrico a pedali, a cura di I CICLOpI.

ore 16 Convegno:
“Il riuso nella città metropolitana di Torino:
le esperienze del pinerolese e di Torino”
ospiti: Valerio Vecchiè (Vestiriciclo abiti usati) – Paolo Giordano “Il riuso diamo seconda vita alle cose di Torre Pellice – Alessandro Ferrua Errezero Coop. Soc. – Progetto Lavanda (servizio di noleggio e lavaggio di pannolini ecologici) – Valeria Garello (Secondamanina Usato bimbi) – Giuseppe Bruno (Mobili Storti) – Antonio Castagna (responsabile scientifico del tavolo del riuso di Torino) – Luca Scarpitti (compagnia di San Paolo) – sono stati invitati a partecipare i rappresentanti delle istituzioni.

ingresso libero – tessera Arci necessaria
Questo mese ospitiamo la mostra personale di Lorenzo Rota
– in esposizione fino al 14 dicembre –
ingresso libero – tessera Arci necessaria

Buffa Vivaio SPOT

Copia di lavanderia fiorella LOGO nuovo
pineroloplay autospot facebook