Lingue e Culture della Montagna a Bobbio Pellice – Il Programma

clapie bobbio convegnoSegue il programma completo del convegno che si terrà dal 15 al 18 maggio 2015 tra Torino e Bobbio Pellice sulle Lingue e le Culture della Montagna, con i frutti dei più moderni studi di etnolinguistica. L’evento è a cura di CLAPie.

Venerdì 15 maggio
Torino, Rettorato dell’Università, Sala Principi d’Acaja
9.00 | REGISTRAZIONE DEI PARTECIPANTI
9.30 | SALUTI DELLE AUTORITÀ
Rettore dell’Università degli Studi di Torino (Gianmaria Ajani)
Direttore del Dipartimento di Studi Umanistici (Enrico Maltese)
Direttore dell’Atlante Linguistico Italiano (Lorenzo Massobrio)
Direttori dell’Atlante Linguistico ed Etnografico del Piemonte Occidentale (Sabina Canobbio e Tullio Telmon)
Comune di Torino (Maurizio Braccialarghe)
10.00 | APERTURA DEL CONVEGNO
presiede Sabina Canobbio
Federica Cugno, Presentazione del progetto CLAPie
Matteo Rivoira e Federica Cusan, La toponomastica nel progetto CLAPie
11.00 | PAUSA CAFFÈ
11.30 | II SEZIONE
Presiede Pier Paolo Viazzo
Valentina Porcellana e Giulia Fassio, Gli aspetti antropologici del progetto CLAPie
Gian Luca Farina Perseu, I sei gradi di separazione della cultura. Da CLAPie al resto del mondo
13.00 | PAUSA PRANZO
Presso la sala blu del rettorato
14.30 | III SEZIONE
Presiede Tullio Telmon
Giovanni Ronco, I materiali etnolinguistici dell’ALI
Graziano Tisato, Documenti etnografici navigabili e ‘parlanti’: l’approccio di NavigAIS e dell’Atlante Multimediale dei Dialetti Veneti
Francesco Avolio, ‘Pastori d’Abruzzo’ (e non solo): aspetti etnolinguistici della transumanza appenninica e meridionale
16.00 | PAUSA
16.30 | IV SEZIONE
Presiede Lorenzo Massobrio
Giovanni Raimondi, Saverio Favre e Susanna Belley, L’apporto informativo dei testi dialettali e dell’iconografia nella costruzione dell’APV-Atlas des Patois Valdôtains
Thomas Krefeld, ‘VerbaAlpina’ – verso una cartografazione linguistica panalpina
Marco Angster e Silvia Dal Negro, L’esperienza del PALWM tra ricerca linguistica e cura del territorio

Sabato 16 maggio
Bobbio Pellice, ex Dogana Reale
9.00 | SALUTI DELLE AUTORITÀ LOCALI
Sindaco di Bobbio Pellice (Patrizia Geymonat)
Direttore del Centro Culturale Valdese (Davide Rosso)
9.30 | V SEZIONE
Presiede Laura Bonato
Roberto Sottile, Cultura dialettale e promozione del territorio: esperienze dalle montagne siciliane
Giovanni Kezich e Antonella Mott, Il Trentino dei contadini su internet
10.30 | PAUSA CAFFÈ
11.00 | VI SEZIONE
Presiede Gian Mario Raimondi
Patrizia Cordin, Quasi trent’anni per il Dizionario Toponomastico Trentino: bilancio e prospettive
Franco Finco, Ricerche toponomastiche nel Friuli montano: bilanci e prospettive
Mario Frasa e Claudio Bozzini, Fotografia storica e georeferenziazione al servizio della toponomastica
12.30 | PAUSA PRANZO
15.00 | VII SEZIONE
Presiede Matteo Rivoira
Jeanine Médélice, Inventaire microtoponymique du massif de la Chartreuse.
Présentation
Claudine Fréchet, Jean-Pierre Gerfaud e Noël Poncet, Dire la montagne dans deux villages
de l’Ain (Champfromier et Boyeux St-Jérôme)
16.30 | TAVOLA ROTONDA
Ricerca e territorio
con la partecipazione di: Laura Bonato, Francesco Avolio, Franco Lurà, Davide Rosso e
Diego Mondo
18.30 | CONCLUSIONI
Daniele Jalla
A conclusione del convegno presentazione (a cura del Centro Culturale Valdese) del libro “Il pane quotidiano” di Vittorio Bruno, raccolta di interviste e ricette tipiche valligiane, e della mostra “pane quotidiano”; a seguire buffet degustazione di prodotti tipici.
Proiezione pubblica del film “Tutti i giorni è lunedì”
Presentazione della Fiera della Pouià
Concerto di Valeria Tron (cantautrice) “lingua viva”

Domenica 17 maggio
Visita partecipata alla Fiera della Pouià di Bobbio Pellice
Partenza dei partecipanti

Buffa Vivaio SPOT

Copia di lavanderia fiorella LOGO nuovo
pineroloplay autospot facebook