Le Truppe alpine in gara a Pragelato – Attività ed immagini

alpini a pragelato (6)Da martedì 28 gennaio hanno avuto luogo a Pragelato i campionati sciistici delle Truppe Alpine, seguiti da una serie di attività correlate davvero spettacolari. Vi lascio al racconto ed alcune immagini dal comunicato stampa di Ezio Romano:
I plotoni sono partiti distanziati di cinque minuti uno dall’altro risalendo con gli sci dalla frazione Plan- Pattemouche sino a Borgata Sestriere, per circa 17 km e 1.100 metri di dislivello. Gli alpini hanno affrontato lungo il percorso una prova di tiro al poligono, realizzato per l’occasione all’imbocco della Val Troncea. Una fatica che si è chiusa con uno slalom gigante con zaino da 15 kg in spalla e la ricerca di travolti da valanga. Presente al via, per incitare i suoi ragazzi, il Generale di Corpo d’Armata Alberto Primicerj, Comandante delle Truppe Alpine.
alpini a pragelato (2)Partiti i plotoni alle ore 10.00 è stato dato il via alla gara di Fondo sulla distanza di 15 km lungo il percorso che ha visto assegnare le medaglie ai Giochi Olimpici Invernali di 2006. Le competizioni si sono svolte alla presenza di novanta alunni della scuola Mauriziana di Torre Pellice. Dopo aver applaudito i plotoni di passaggio sugli sci nella prova a cronometro, i ragazzi hanno partecipato alla cerimonia di premiazione della gara di fondo del Trofeo dell’Amicizia con alcuni di loro hanno consegnato le medaglie ai vincitori. La loro giornata sulle piste dei Campionati Sciistici delle Truppe Alpine si è conclusa con la visita all’esposizione degli Alpini del 2° reggimento che avevano preparato anche un igloo e altri ripari per la neve, del tipo usato in quota dalle penne nere. Preziosissimo il supporto della Nuova Pro Loco di Pragelato che ha offerto the caldo, torte a tutti i convenuti.
alpini a pragelato (3)Nel frattempo, a fine mattinata, nell’area sottostante frazione Traverses si è svolto un atto tattico che ha visto 300 alpini impegnati nella simulazione della liberazione di un ostaggio.
Durante l’operazione, altamente spettacolare, sono stati impiegati elicotteri, mezzi cingolati da neve e motoslitte. Sono stati inoltre trasportati con gli elicotteri due obici prontamente posizionati a supporto dell’esercitazione tecnico tattica.
alpini a pragelato (4)Il Generale di Corpo d’Armata Alberto Primicerj, accompagnato dal Sindaco di Pragelato, Gianni Arolfo, si è poi recato al Monumento ai Caduti di Pragelato per presenziare alla deposizione di una corona di alloro in memoria dei soldati periti sulle nostre montagne.
Mercoledì 29 si è tenuta invece la Gara di Biathlon Militare sulla distanza di 15 km sempre nello Stadio del Fondo di Pragelato.

Buffa Vivaio SPOT

Copia di lavanderia fiorella LOGO nuovo
pineroloplay autospot facebook