In via di riapertura per il 18 maggio il Centro Culturale Valdese di Torre Pellice

Dalla settimana del 18 maggio la Fondazione Centro culturale valdese sara’ aperta al pubblico, sia pure con modalita’ particolari.
L’attivita’ al pubblico della Fondazione Centro culturale valdese in via Beckwith 3 a Torre Pellice riprende, e dal 18 maggio sara’ possibile contattare la Fondazione Ccv per avere consulenze rispetto ai servizi bibliotecari, informazioni sul museo, e continuera’ ad essere garantita l’attività legata all’editoria, compresa la spedizione dei libri. Il personale, pur continuando a lavorare parzialmente da casa, cerchera’ di garantire il piu’ possibile il servizio al pubblico in attesa di poterlo riavviare in maniera piu’ articolata e completa.

Per quel che riguarda la Biblioteca valdese l’apertura al pubblico sara’ garantita su appuntamento il martedi’, mercoledi’ e giovedi’ (e’necessario telefonare allo 0121-932179 o scrivere a biblioteca@fondazionevaldese.org), l’ingresso alla sala di lettura sara’ consentito a non piu’ di due persone alla volta. Sara’ richiesto il rispetto della distanza di sicurezza e l’uso della mascherina. Il prestito dei libri sara’ garantito.

Il Museo valdese e le sale espositive apriranno al pubblico per il mese di maggio solo la domenica ma con orario prolungato dalle ore 14,30 alle 19 (prima apertura il 24 maggio). Sara’ richiesto ai visitatori sia l’uso della mascherina sia il distanziamento di almeno 1,5 metri. L’accesso sara’ scaglionato. La prenotazione non e’ richiesta ma e’ possibile annunciare la propria visita scrivendo a bookshop@fondazionevaldese.org o telefonando al 0121-932179.

Anche la segreteria della Fondazione Ccv sara’ accessibile solo su appuntamento (tel 0121-932179 o mail segreteria@fondazionevaldese.org)

Per quel che riguarda le attivita’ on-line è possibile continuare a seguire la Fondazione Centro culturale valdese sui profili social: Facebook, Instagram, Twitter, YouTube.

Copia di lavanderia fiorella LOGO nuovo
pineroloplay autospot facebook