Il mulino che vorrei, presentazione ufficiale sabato 9 febbraio a Bobbio Pellice

Sabato 9 febbraio a partire dalle 16,00 il mulino comunale di Bobbio Pellice tornerà ad animarsi con un pomeriggio all’insegna della musica tradizionale, letture a cura del Circolo LaAV di Torre Pellice, video e qualche golosità.
L’iniziativa è stata voluta e organizzata dai gestori del mulino e dall’Amministrazione Comunale per presentare il progetto ” Il mulino che vorrei”, vincitore di un bando della Regione Piemonte e dal 7 febbraio presente sulla piattaforma di crowdfunding Eppela ( www.eppela.com). Il progetto intende riprendere il restauro conservativo del mulino, con il consolidamento del tetto e la sostituzione di parte delle paratoie del canale e dei raggi della ruota, ma intende anche sostituire i denti degli ingranaggi interni e dotare la struttura di alcune apparecchiature audiovisive.
Si tratta di una sfida ambiziosa per una realtà piccola come Bobbio Pellice, perché i finanziamenti non arriveranno dalle fondazioni o dagli enti, bensì solo ed esclusivamente dal pubblico, da tutti coloro che vorranno credere nel progetto e sostenerlo. Nessun intervento potrà dunque essere realizzato senza il contributo economico (anche piccolo) delle persone nel senso più ampio del termine: i bobbiesi, gli abitanti della Val Pellice, del pinerolese, ma anche “il popolo del web” che potrà scoprire il progetto direttamente sulla piattaforma.
Per info sul 9 febbraio e sull’iniziativa mulinodibobbio@gmail.com Jane 331 9629983 Emanuela 347 0191152

Copia di lavanderia fiorella LOGO nuovo
pineroloplay autospot facebook