Venerdì del Corelli, appuntamento con Elena Pellizzari ed Elena Basso

Venerdì 31 gennaio 2020 – Ore 21.00 – Sala I.Tajo – Pinerolo
CONCERTO DEL VINCITORE DEL CONCORSO SCHUMANN CITTÀ DI MASSA

Elena Pellizzari al flauto con Elena Basso al pianoforte propone un concerto con brani di Bozza, Schubert, Gaubert, Vidor e Briccialdi.

Il primo concerto del 2020 dei “Venerdì del Corelli” previsto per venerdì 31 gennaio, porta sul palco della Sala Italo Tajo Elena Pellizzari, vincitrice del Concorso Internazionale di Esecuzione Musicale “Schumann” Città di Massa al flauto traverso che sarà accompagnata al pianoforte da Elena Basso. Le due talentuose musiciste proporranno un concerto con brani di Bozza, Schubert, Gaubert, Vidor e Briccialdi.

Programma
E. Bozza, Image per flauto solo
F. Schubert, Introduzione, tema e variazioni su Trokne Blumen
intervallo
P. Gaubert, Notturno e Allegro e scherzando
C. M. Widor, Suite per flauto e pianoforte
G. Briccialdi, Carnevale di Venezia

Elena Pellizzari
Dopo aver concluso il triennio accademico con il massimo dei voti al Conservatorio “A. Steffani” di Castelfranco Veneto, nel 2018 si è diplomata all’Accademia Internazionale di Imola con i maestri A. Oliva, A. Manco e M. Valentini. E’ vincitrice di molti concorsi solistici nazionali e internazionali, è inoltre semifinalista al prestigioso concorso Audimozart di Rovereto. Risulta idonea come primo flauto e ottavino presso numerose Orchestre sinfoniche italiane tra cui l’Orchestra Filarmonica Campana, l’Orchestra della Franciacorta e l’Orchestra Senzaspine di Bologna con la quale collabora stabilmente. Nel 2018 viene selezionata per partecipare a una serie di concerti con l’Orchestra “Giovani in Sinfonia” di Trento in collaborazione con musicisti di grande fama internazionale. Nel 2014 con l’orchestra giovanile “La Rejouissance” registra alcune puntate per il programma Rai “E…state con noi!”; nel 2018 registra con l’Orchestra Senzaspine di Bologna la colonna sonora del film “Zen sul ghiaccio sottile”, presentato alla Mostra del Cinema di Venezia 2018. Si esibisce sia come solista sia come primo flauto in formazioni orchestrali e da camera con le quali ha avuto occasione di suonare in importanti rassegne musicali internazionali quali: l’Imola Summer Festival, il Sarzana Opera Festival, la Biennale di Venezia; e nelle sale di tutta Italia tra cui: il Teatro “la Sena” di Feltre (BL), il Teatro Greco di Ischia (NA), il Teatro Comunale di Treviso, il Teatro dell’Arsenale di Venezia, il Teatro Verdi di Padova, Palazzo Cavagnis di Venezia, la Fortezza Bassi di Firenze, il Teatro di Sarzana (SP), il Teatro Salieri di Legnago (VR), il Teatro dell’Osservanza di Imola (BO) e la Piazza del Capitolo di Aquileia (UD).

Elena Basso
Elena Basso, diplomata al conservatorio “A. Steffani” di Castelfranco V.to nella classe della prof.ssa Guariglia col massimo dei voti e la lode, si esibisce in qualità di solista e di camerista; in particolare è attiva con ElenaDuo, duo flauto traverso – pianoforte con Elena Pellizzari e in trio con Elena Pellizzari e la violoncellista Anna Stevanato. Ha suonato in numerose località italiane e non (Venezia, Villa Emo di Fanzolo di Vedelago TV, Treviso, Cornuda TV, Feltre BL, Cittadella PD, Bassano del Grappa VI, Marostica VI, Tombolo PD, Maserada sul Piave TV, Teatro Accademico e
Museo Giorgione di Castelfranco V.to TV, Belluno, Oderzo TV, Teatro Rossini di Pesaro, Leuven – Belgio). Ha inoltre suonato come solista con orchestre dirette dal M° Alberto Vianello e M° Roberto Zarpellon. E’ stata premiata in diversi concorsi nazionali e internazionali sia come solista sia come camerista (in trio fl-v.cello-pf al Concorso Musicale Nazionale “Città di Belluno” 2019, al Concorso Musicale Internazionale “Città di Palmanova” 2018 e al Concorso Internazionale “Diapason d’oro” 2018; come solista al Concorso Pianistico Internazionale “Città di San Donà di Piave” 2015, Concorso Pianistico Internazionale Mozart 2015, Concorso Internazionale “Musica Insieme” 2015, Concorso Nazionale di Esecuzione Musicale “Città di Piove di Sacco” 2015, Concorso Nazionale di Esecuzione Musicale “Premio Leonardo da Vinci” 2015). Ha partecipato a masterclass di perfezionamento con Maestri quali Sandro De Palma, Sebastien Risler, Andrea Lucchesini, Jesus Maria Gomez Rodriguez, Filippo Gamba, Irene Russo, Massimiliano Ferrati, Riccardo Risaliti.
Nel 2019 ha inciso la Novelletta op. 21 n. 8 di R. Schumann per un progetto della classe di Musica elettronica del Conservatorio “A. Steffani”. Approfondisce la PNL per musicisti (ha partecipato al corso “Maestro di te stesso” tenuto da Federica Righini a Milano da novembre 2016 a marzo 2017) e la didattica infantile (ha partecipato al seminario “Mamma, ti porto ad un concerto!” tenuto da Paola Anselmi e il gruppo dei Musicullanti a Castello di Godego TV nel 2016).
Ha lavorato come pianista accompagnatrice al IX Concorso Internazionale di Esecuzione Musicale “Giovani musicisti” – città di Treviso 2017. Dal 2017 insegna Pianoforte all’Accademia “A. Vivaldi” ed è supplente di pianoforte e di ed. musicale nelle scuole secondarie del trevigiano. Attualmente è iscritta al Biennio di II livello a Castelfranco Veneto con il M° Massimiliano Ferrati. Ha studiato per due Anni Accademici (2015/16, 2016/17) “Psicologia dello sviluppo e dell’educazione” all’Università di Padova.

Copia di lavanderia fiorella LOGO nuovo
pineroloplay autospot facebook