Ricerca di volontari per aiutare i cani dei Pinerolesi in difficoltà

La Città di Pinerolo è all’urgente ricerca di volontari per la gestione dei cani di cittadini in quarantena e degli anziani in situazione di fragilità che ne facciano richiesta.

A causa dell’emergenza dovuta alla gestione e al contenimento dell’epidemia di Covid – 19 la Città di Pinerolo è alla ricerca di volontari che supportino i cittadini in quarantena sanitaria e gli anziani (in situazione di fragilità che ne facciano richiesta) nel portare il cane fuori casa ad espletare i propri bisogni fisiologici ed etologici.

Si richiede:
– abitudine alla gestione di un cane al guinzaglio
– impegno di circa 15 minuti per un massimo di 3 uscite nell’arco della giornata
– avere compiuto 18 anni
– non avere sintomi influenzali

Verranno forniti dispositivi di sicurezza e il servizio sarà coordinato da UDA Pinerolo, con il supporto della LAV (Lega anti Vivisezione) e della Lac (Lega Abolizione Caccia)

Comunicare la propria disponibilità al numero verde 800 909224 o all’indirizzo mail uda@comune.pinerolo.to.it

Il servizio è promosso dall’Assessora alle Politiche Sociali e Sanitarie Lara Pezzano, coordinato da UDA Pinerolo (Ufficio Diritti Animali), con LAV, LAC e il supporto del numero verde dell’Eco del Chisone (800 909224).

Copia di lavanderia fiorella LOGO nuovo
pineroloplay autospot facebook