Oro in Svezia per la formazione femminile del Curling Pinerolo

Angela Romei, Giulia Lacedelli, ita, Stefania Constantini, Veronica Zappone © WCF / Richard Gray

Da comunicato stampa:
Ai Campionati Europei di Heilsinborg
IN SVEZIA BRILLA L’ORO DEL TEAM FEMMINILE

Nella lunga e impegnativa settimana del curling europeo ad Helsinborg le formazioni azzurre hanno giocato al meglio. In campo maschile nel gruppo A la formazione di Joel Retornaz con Amos Mosaner, Sebastiano Arman, Simone Gonin e con l’inserimento di Alberto Pimpini hanno ottenuto il quinto posto senza riuscire a ripetere lo storico bronzo della passata edizione. Il livello di gioco è stato molto elevato e gli azzurri pinerolesi non hanno demeritato giocando sasso su sasso contro le migliori rappresentative continentali. Cinque i successi sulle nove gare disputate ed alla fine è stata determinante la sconfitta con la Svizzera all’extra end che ha impedito il passaggio in semifinale. La vittoria è andata alla Svezia di Niklas Edin, al settimo successo continentale proprio davanti alla Svizzera ed alla Scozia.
Essenziale per ottenere punti alla qualificazione olimpica aver ottenuto il pass per i prossimi Campionati del Mondo di fine marzo a Glasgow.
In campo femminile la squadra giocava nel raggruppamento B comprendente le formazioni tra l’undicesimo ed il ventesimo posto del ranking europeo ed era essenziale posizionarsi nei primi due posti per ottenere il passaggio al gruppo A europeo e poter partecipare all’evento di qualificazione di qualificazione mondiale. Le pinerolesi Veronica Zappone, Angela Romei insieme alla valsusina Elena Dami ed alle cortinesi Stefania Constantini e Giulia Zardini Lacedelli non si sono fatte sfuggire l’opportunità e, dopo aver chiuso il girone di qualificazione al primo posto, hanno superato l’Inghilterra in semifinale con il punteggio di 9 a 1. In finale contro la Turchia, a qualificazione ormai garantita la giovane formazione azzurra, con una condotta di gara di ottimo livello ha controllato la gara vincendo per 5 a 2 regalandosi la preziosa medaglia d’oro.
A seguito di questo successo il team avrà la possibilità di giocarsi, dal 13 al 18 gennaio, la qualificazione a Lohja, in Finlandia, per i Campionati del Mondo in Canada ed ottenere, in caso di piazzamento nelle prime tre posizioni, dei punti per la qualificazione olimpica.

Copia di lavanderia fiorella LOGO nuovo
pineroloplay autospot facebook