La Festa del Riuso e della Riparazione al Pinerolo Stranamore da giovedì 23/11

Da comunicato:
Festa del Riuso e della Riparazione – Tre giorni di eventi dedicati a i temi del riuso e della riparazione
Stranamore partecipa alla Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti​, dal tema “diamo una seconda vita agli oggetti”, dedicando tre giorni di eventi per la sensibilizzazione alla riduzione dei rifiuti attraverso il riuso e la riparazione degli oggetti. Promuoveremo il tema attraverso incontri, musica, mercatino con bancarelle, laboratori pratici e convegno finale di presentazione degli operatori del settore.
Ecco il programma completo:
Giovedi 23 novembre 2017
– ore 18:00 “Se chiudi ti compro: storia dell’impresa recuperata dai lavoratori.” Incontro con Fabrizio Galliano e Leonard Mazzone i protagonisti e narratori di questa impresa
– ore 21:30 proiezione del film “The Repairman” con la presenza dell’attore Paolo Giangrasso e Margiaria coproduttore del Film.
Trama film:
Nella provincia piemontese (le riprese sono state effettuate tutte nel Cuneese, con particolare attenzione alle città di Mondovì, Carrù, Trinità e alle Langhe) Scanio Libertetti ripara macchine del caffè da bar. Lavora da casa per conto di un padrone che lo sfrutta e la sua endemica lentezza non migliora le cose, l’unico parente che gli sta vicino sembra essere un zio panettiere con aiutante mezzo scemo. Attraverso i suoi amici, molto più integrati di lui nella società, entra in contatto con una ragazza inglese con cui inizia un rapporto sentimentale. Tuttavia sembra che ciò che sia dritto per Scanio risulti storto agli altri…
Venerdì 24 novembre 2017
– ore 22:00 “Robert Matteacci in Concerto”. Concerto e presentazione di strumenti realizzati dallo stesso musicista, nonché liutaio e designer, con materiali riciclati. Nella serata Robert Matteacci ci farà assaporare i suoni e ci raccontera le tecniche costruttive dei suoi preziosi strumenti musicali: è infatti specializzato nella costruzione di cigar box guitars, lap steel, chitarre resofoniche.

Sabato 25 novembre 2017
– ore 15-19 Mercatino del riuso e laboratori pratico artistici della riparazione e del riuso.
Parteciperanno al mercatino: Secondamanina (articoli ed abiti per bambino usati), Borse a Palla di Raffaella Fiore (borse, porta oggetti, bracciali, portamonete realizzati con palloni usati), Bi-lamp (lampade da interni realizzate a mano, utilizzando bottiglie di liquori tutti bevuti poco responsabilmente…), Sonia borse eco-vintage (borse confezionate con tessuti, lenzuola e cuscini d’epoca), Mania Cafè (oggetti di arredamento e bigiotteria con materiali di recupero), Non si butta via niente…di Claudia Barale (abiti usati e articoli in tessuto recuperato),
Laboratori:
ore 15:30-18:00 Manuela Tota (esperta ceramista) condurrà un laboratorio di manipolazione dell’argilla libero a tutti principianti e non, piccoli e grandi.
ore 15:30-18:00 Laboratorio per i bambini di creazione di strumenti musicali e giocattoli con prodotti riciclati. A cura del negozio di usato Secondamanina
ore 15:30-18:00 Esperimenti con generatore elettrico a pedali autocostruito con postazione mobile da DJ. Venite a provare l’ebbrezza di generare energia elettrica con i propri piedi. Installazione e presentazione a cura di I CICLOpI.
Il gruppo I CICLOpI (compagine riciclo cicli): Incapaci di coltivare le virtù del progresso, sono isolani della conoscenza: bruti con un unico pensiero: le due ruote. Si dice si nascondano in antri scuri a lavorar ferraglie… di sicuro nessuno le fermerà!

Convegno
– ore 16:00 Convegno sul riuso e la riparazione. “Il riuso nella città metropolitana di Torino: le esperienze del Pinerolese e di Torino” Al convegno l’ingresso è libero, tutti possono partecipare in particolare sono invitati a partecipare e ad intevernire gli operatori Pinerolesi del Riuso e della Riparazione.
Hanno aderito sinora:
Valerio Vecchiè (Vestiriciclo abiti usati) – Paolo Giordano “Il riuso diamo seconda vita alle cose di Torre Pellice – Secondamanina negozio usato bimbi di Pinerolo – Alessandro Ferrua Errezero Coop. Soc. – Progetto Lavanda ( servizio di noleggio e lavaggio di pannolini ecologici) – Valeria Garello (Secondamanina Usato bimbi) – Giuseppe Bruno (Mobili Storti) Antonio Castagna (responsabile scientifico del tavolo del riuso di Torino) – Luca Scarpitti (compagnia di San Paolo) – sono stati invitati a partecipare i rappresentanti delle istituzioni.
Concerto
Ore 22.30 – Eugenio Rodondi | Stranamore-Pinerolo tuseguimichiomiperdoTOUR
“Eugenio Rodondi è uno che scrive canzoni belle, in bilico su certa passione civile e l’attenzione alle pieghe minime del presente, alle stimmate di una generazione non ancora trentenne che è terrorizzata dall’idea di fare un figlio e resta aggrappata al Negroni in una sospensione agghiacciante da apericena eterno.”
(tratto da lisolachenoncera.it).
“E’ finita l’estate” è il nuovo singolo del cantautore torinese, tratto dal suo terzo album, “D’un tratto”, appena pubblicato.
Stranamore e DEWREC presentano
EUGENIO RODONDI #tuseguimichiomiperdo LIVE | Pinerolo
sabato 25 novembre | h.22.30 | CIrcolo Stranamore |
ingresso libero – tessera Arci necessaria
————————————————
Il 26 ottobre è uscito “D’un tratto”, il terzo album del cantautore torinese. Presentato live al Jazz Club di Torino, Eugenio Rodondi, accompagnato dalla sua band, parte per una prima tournèe italiana.
————————————————
D’UN TRATTO è prodotto da Nicola Baronti per Phonarchia Dischi.
La produzione artistica di Nicola Baronti (Phonarchia Dischi) riesce abilmente a fondere la narrazione prettamente cantautorale alla struttura della musica elettronica, con un vasto utilizzo di campionamenti e citazioni di brani che hanno fatto la storia della musica rock-pop; dai “the Beatles” ai “beach Boys”, dai Buffalo Springfield a Berry White, come fosse un’ideale compilation estiva, la colonna sonora della storia dei protagonisti di questo album. Il discorso musicale riesce a toccare momenti di pura intimità (Consolati/Quand’eri piccolo) ed altri più scanzonati, che vestono abiti punk (Valentine).

sul palco: Rocco Panetta, Marco Segreto, Giulio Arfinengo.
————————————————
EUGENIO RODONDI:
nasce a Torino nel 1988. Poco più che bambino scopre la canzone d’autore e se ne appassiona, con un’intensità ed un’attenzione per i dettagli che caratterizzano anche i suoi brani. A partire dal 2011 la sua presenza sulla scena cantautorale torinese si fa via via più significativa. Il 2012 è l’anno del primo album ufficiale di Eugenio: “Labirinto”, registrato con la supervisione di Gigi Giancursi e Cristiano Lo Mele (Perturbazione). L’album esce nel novembre 2012, confezionato in un digipack illustrato da Irene Bedino, e viene presentato ufficialmente il 9 novembre alle Officine Corsare di Torino. Nel 2013 Eugenio entra in contatto con Phonarchia Dischi, dando vita ad una collaborazione per il suo secondo album,”Ocra”. Si avvale della produzione artistica di Nicola Baronti e vede la luce il 17 febbraio 2015. Etichetta “Phonarchia Dischi”, distribuzione “Audioglobe”, ufficio Stampa “Libellula Press”. Il secondo album segna una svolta nella produzione di Eugenio. Nel 2015, alle sonorità della canzone d’autore si aggiunge l’apporto di una band e la scoperta dei ritmi e dei timbri elettronici e “black”. Ocra viene accolto con entusiasmo dal circuito indipendente italiano e, con più di 40 date in tutta Italia, accresce l’interesse del pubblico per le canzoni di Rodondi. L’inizio del 2016 porta con sé l’incontro con la casa di produzione “Dewrec”, le Finali del “Premio de Andrè”, e il ritorno in studio per nuove registrazioni. Il 26 ottobre 2017, per Phonarchia Dischi, esce “D’un tratto”, il terzo lavoro in studio, che viene presentato al Jazz Club di Torino e proposto live nei principali club italiani con la tournèe #Tusegiiumichiomiperdo, prodotta da Dewrec con il sostegno di Amaròt e promossa da Sollevante Press.

—————————–
booking – DEWREC / SVGO / Miquele Music Hub
press – Sollevante Press Office

DEWREC – casa di Produzione/Associazione Culturale in Arci Torino. Live, Video, Grafica e Rivoluzione.

Buffa Vivaio SPOT

Copia di lavanderia fiorella LOGO nuovo
pineroloplay autospot facebook