Il Rock conquista Pinerolo con la rassegna “While My Guitar”

Creare cultura musicale, ma soprattutto uno spazio dove poter far esibire le tante brave cover band o tribute band presenti in Piemonte e non: queste le basi della rassegna While My Guitar, che in una serie di date fino alla fine dell’anno porteranno a Pinerolo tanti gruppi desiderosi di farvi sentire la loro musica.
Qui sotto trovate tutti i dettagli dell’evento, ed il programma completo: si parte già questo venerdì con un tributo ai Beatles!

Nasce “While My Guitar”, la rassegna musicale organizzata dal pub di Pinerolo La Tana dei Lupi. Sedici band si esibiranno in un fitto calendario di eventi che porterà il grande rock nel locale di via Saluzzo 71 da venerdì 22 novembre a martedì 31 dicembre 2019.
La rassegna, a ingresso libero, è dedicata al mondo della musica rock internazionale e le band selezionate con la direzione artistica di Luigi Bruno, già frontman degli Oronero, si esibiranno portando alla Tana dei Lupi il meglio del repertorio di artisti del calibro dei Led Zeppelin, Zakk Wylde e Bon Jovi. «Il festival vuole essere un omaggio al magico suono della chitarra elettrica in tutte le sue declinazioni – spiega Bruno – Da generazioni incanta giovani e meno giovani di ogni dove ed è lo strumento che più di ogni altro è in grado, soprattutto nella musica rock, di trainare l’entusiasmo del pubblico e imprimere lo stile di ogni band».
Il titolo della rassegna è una citazione del celebre brano dei Beatles “While My Guitar Gently Weeps” scritto da George Harrison e pubblicato nel White Album del 1968. Sarà proprio con un omaggio ai Fab Four che si aprirà il festival alla Tana dei Lupi. A esibirsi per primo venerdì 22 novembre sarà infatti il pinerolese Lucio Cassinelli, one man band voce e chitarra già cantante della Tripals Beatles band.
«Sono molto felice di ospitare questa rassegna – racconta Federica Borgio, titolare di La Tana dei Lupi – perché credo che sia importante per una realtà come la nostra non solo offrire un servizio da ristopub e cocktail bar ma anche cercare di avviare un’offerta culturale sul territorio che riesca ad unire i pinerolesi e non solo in un contesto di grande festa».
Media partner dell’evento è Extreme Web Radio, che accompagnerà il festival concerto dopo concerto fino alla serata finale, Capodanno (per prenotazioni e info costi: 347 057 0073), quando si esibiranno i Radiosonic con un repertorio che spazia dal rock italiano a quello internazionale.

Copia di lavanderia fiorella LOGO nuovo
pineroloplay autospot facebook