Concerto d’Organo con Sietze de Vries il 21/02 a Pinerolo

Venerdì 21 febbraio 2020 Ore 21.00
chiesa di Nostra Signora di Fatima – Pinerolo
CONCERTO D’ORGANO – ACCADEMIA ORGANISTICA PINEROLESE
Sietze de Vries, organo
Sietze de Vries, uno fra i più apprezzati concertisti d’organo a livello internazionale, si esibirà al monumentale organo a tre tastiere della chiesa di Nostra Signora di Fatima per un Venerdì del Corelli da non perdere.

Sietze de Vries, oggi fra i più apprezzati concertisti d’organo a livello internazionale, si esibirà venerdì 21 febbraio al monumentale organo a tre tastiere della chiesa parrocchiale di Nostra Signora di Fatima di Pinerolo, opera della bottega artigiana Dell’Orto & Lanzini di Arona. Nel panorama organario cittadino, ricco di testimonianze storiche e notevole per varietà tipologica, questo strumento si distingue per essere stato edificato in stile, seguendo i principi costruttivi della scuola anseatica del XVII secolo.
Il programma, comprendente composizioni di maestri del barocco nordeuropeo, è dunque volto a metterne in evidenza le peculiarità foniche, in particolare la grande varietà di risorse coloristiche derivanti dalla stilizzazione delle sonorità di strumenti musicali di epoca rinascimentale e barocca. Tali risorse saranno poi ulteriormente messe in luce nell’improvvisazione, pratica che consente agli organisti di sondare a fondo le potenzialità musicali di uno strumento, arte in cui Sietze de Vries è indiscusso maestro.

Programma
Michael Praetorius (1571-1621):
Suite de Danses (Terpsichore, 1612)
a. Entree du Ballet
b. Spagnoletta
c. La Bouree
d. Galiarde
e. Ballet des coqs
f. Courante

Dietrich Buxtehude (1637-1707):
Wie schön leuchtet der Morgenstern (2 versus) BuxWV 223
Nimm von uns Herr, du treuer Gott (Vater unser im Himmelreich) (3 versus) BuxWV 207
Praeludium g-moll BuxWV 149

Sietze de Vries (* 1973):
Improvisation

Sietze de Vries
Sietze de Vries è attivo a livello internazionale sia in qualità di concertista d’organo, sia come musicista di chiesa. Fra i suoi insegnanti d’organo vi sono stati celebri nomi quali Wim van Beek e Jos van der Kooy, con il quale De Vries ha anche studiato improvvisazione, così come Jan Jongepier. Oltre ad aver ottenuto la laurea magistrale in organo, detiene anche un certificato professionale di musicista di chiesa, con specializzazione in improvvisazione. Sietze de Vries ha vinto non meno di 15 premi in concorsi d’organo nazionali ed internazionali, alcuni dei quali quando ancora era studente ai Conservatori di Groningen e The Hague. Fra questi, il primo premio al prestigioso Haarlem International Organ Improvisation Competition, ottenuto nel 2002.
A partire dal 2000, Sietze de Vries ha iniziato una intensa carriera organistica a livello internazionale. Oltre ai concerti tenuti in Europa, si è esibito negli Stati Uniti, Canada, Sud Africa, Russia e Australia. Quale docente di improvvisazione è richiesto a livello internazionale, oltre ad insegnare al Conservatorio Prince Claus di Groningen.
Sietze de Vries è anche particolarmente attivo nella divulgazione della cultura organistica con l’organizzazione di visite agli strumenti, di lezioni specifiche e masterclass, e nello sviluppo di programmi educativi per bambini riguardanti la musica d’organo. Il suo impegno nella formazione di giovani talenti si riflette anche nell’attività di accompagnamento di formazioni corali, quali il Roden Boys’ Choir, il Roden Girl Choristers ed il Kampen Boys’ Choir. Ha pubblicato articoli riguardanti la musica sacra, l’organaria e l’improvvisazione organistica, ed è inoltre editore responsabile della rivista Het Orgel per il settore dell’arte organaria.
Sietze de Vries è organista nella Martinikerk di Groningen e direttore artistico del Groningen Organ Education Centre, che valorizza il patrimonio di organi storici nella provincia di Groningen con base della propria attività nella Petruskerk di Leens.

Per maggiori informazioni è possibile visitare il sito www.sietzedevries.nl

Copia di lavanderia fiorella LOGO nuovo
pineroloplay autospot facebook