3a edizione per Dire, Fare, Ecosolidale – Resoconto e gallery

dire fare equosolidale 2014 (1)Una bella giornata densa: questo in breve quanto si possa dire di domenica 8 giugno per il Centro Storico di Pinerolo, dove si è tenuta la terza edizione di Dire, Fare, Ecosolidale, manifestazione che raccoglie tutto ciò che può essere un aiuto a vivere meglio in armonia con la natura e con gli altri… e forse pure con noi stessi. Aiuto verso l’ambiente, con sessioni dedicate alle coltivazioni non invasive ed a metodi non inquinanti, aiuto verso l’uomo grazie alle davvero tante associazioni presenti di volontariato, che da anni danno una mano nei momenti di maggiore difficoltà, dall’aiuto più stretto psicologico ad attività per beneficienza: gli esempi sarebbero davvero tantissimi, dalla ridistribuzione del nostro sempre più frenetico tempo allo scoutismo, alla lotta alle mafie di Libera, dalle associazioni in aiuto agli animali a quelle contro lo spettro dell’omofobia. Ed è bello non solo vederle tutte insieme mostrare il proprio operato, spesso poco conosciuto, ma pure interagire tra loro, aiutandosi e supportandosi come dovrebbe essere in una vita felice .
Si sono trovati inoltre gli stand della Coldiretti con gli agricoltori locali e non, che hanno realizzato un mercato di prodotti di qualità e creando qualche momento di degustazione; ed ancora musica giovanile dal vivo, conferenze su come affrontare la crisi di questi ultimi anni e chiusura finale con uno spettacolo di giardinaggio teatrale, vedere per credere.
Una sola giornata dunque come si diceva all’inizio, nella quale però è stato davvero bello il clima di unione e simpatia che si respirava, qualcosa di davvero molto, molto raro oggi in ogni campo, e che speriamo continui dunque a ripetersi con successo in futuro. Ed ora la consueta carrellata di immagini: buona eco-visione!

Buffa Vivaio SPOT

Copia di lavanderia fiorella LOGO nuovo
pineroloplay autospot facebook